L’idea

L’idea

Hello Children è nato ad Arezzo nel novembre 2010 con l’intento di offrire un ambiente stimolante ed allegro, in cui i bambini dai tre ai sei anni potessero trascorrere il pomeriggio con i propri coetanei ed insegnanti madrelingua, per giocare e “sperimentare” la lingua inglese. La logica che sta alla base della nostra metodologia è che l’esposizione precoce e continuativa alla seconda lingua, vissuta nella quotidianità, permette di sviluppare in maniera naturale il bilinguismo.

Sin dall’anno successivo abbiamo ampliato l’offerta ai bambini dei primi anni della scuola primaria, sviluppando progressivamente, sulla base delle conoscenze acquisite, la capacità di utilizzare la lingua spontaneamente in semplici conversazioni.

I nostri bambini sono cresciuti con noi, e forti dei successi ottenuti insieme, abbiamo poi progettato un modello didattico che sviluppi la capacità di riconoscere i suoni (fonetica) e di leggere e scrivere in inglese, ampliando ulteriormente la nostra offerta a tutte le classi della scuola primaria.

Ma non chiamateci scuola!

Anche se i nostri pomeriggi sono attentamente progettati e hanno finalità didattiche precise, i bambini non fanno “lezione” di inglese come siamo abituati a pensarla. Se chiedete ai bambini che frequentano Hello Children che cosa fanno quando sono con noi, vi risponderanno che vanno a giocare in un posto dove si parla l’inglese.

E l’efficacia dell’apprendimento è garantita e duratura. Provare per credere!

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com